Menu

Focus On

210212_Focus-On_Fujimori_635x337px

Survival Benefit of Polymyxin B Hemoperfusion in Septic Shock Patients Requiring Noradrenaline

Fujimori K. e collaboratori hanno da poco pubblicato sulla rivista Blood Purification i risultati provenienti dal Nationwide Administrative Database Giapponese che ha considerato i dati di pazienti adulti in shock settico ricoverati in terapia intensiva con somministrazione in corso di noradrenalina nel periodo 2016-2019.

210112-PMX_COVID-19_EUPHAS2-653x337px

COVID-19 and Polymyxin B Hemoperfusion – Dati dal registro EUPHAS 2

E’ stata recentemente pubblicata sulla rivista Artificial Organs l’esperienza di Polymyxin B Hemoperfusion nei pazienti COVID-19 con un quadro clinico grave e in presenza di shock endotossico. La pubblicazione si riferisce ai 12 pazienti COVID-19 ricoverati in terapia intensiva con sviluppo di infezione secondaria-endotossinemia che ha condotto a un quadro clinico di shock settico; i dati sono stati raccolti all’interno dello studio osservazionale EUPHAS-2 con risultati molto interessanti.

201118-ESICM-LIVES-2020-653x337px

ESICM LIVES 2020

ESICM LIVES 2020 si svolge in modalità virtuale dal 6 al 9 dicembre 2020 ed è ormai prossimo. Estor è partner di ESICM LIVES e supporta il simposio dal titolo “Endotoxic shock and role of advanced blood purification therapies” il prossimo 8 Dicembre – 12.30-13.30 su Channel Milan.

201126-PMX_COVID-19-653x337px

Critically ill COVID-19 patients and role of Polymyxin B hemoperfusion

Durante l’ultimo anno diverse pubblicazioni hanno portato all’attenzione il possibile ruolo di Polymyxin B hemoperfusion come terapia complementare nella gestione dei pazienti COVID-19 non-responsivi ricoverati in terapia intensiva. Riportiamo qui diversi Case Series presentati come abstracts in congressi internazionali e/o pubblicati su riviste peer-reviewed che descrivono utilizzo di Polymyxin B hemoperfusion nel constesto dei pazienti COVID-19 critici.

201106-Vicenza-Course-2020-HIGHLIGHTS-653x337px

Highlights from Vicenza Course 2020

Durante il 38° International Vicenza Course on AKI e CRRT organizzato dal Prof. Ronco svoltosi in modalità virtuale dal 2 al 6 novembre 2020, sono stati presentati nuovi dati ed interessanti aspetti scientifico-clinici in merito a endotossinemia, shock endotossico, le loro implicazioni nei pazienti COVID-19 e il ruolo di emoperfusione con Polimixina B. Inoltre, sono stati illustrati aspetti e possibili nuovi approcci in merito all’AKI di base settica.

SMART-2020-653x337px

e-SMART 2020

Estor supporta diversi eventi scientifici ed educazionali al 31º SMART meeting, il meeting annuale di anestesia, rianimazione e terapia intensiva, che si svolge in modalità virtuale dal 13 al 15 novembre, 2020.

201030-EACTA-2020-653x337px

EACTA 2020

Il 35° Congresso Annuale EACTA (European Association of Cardiothoracic Anaesthesiologists) si svolge in modalità virtuale dal 4 al 6 novembre 2020. In data 5 Novembre Estor supporta un webinar dal titolo “Endotoxemia After Cardiac Surgery”.

201030-Vicenza-Course-2020-653x337px

VICENZA COURSE 2020

Il 38° VICENZA COURSE on AKI and CRRT organizzato dal Prof. Claudio Ronco si svolge in modalità virtuale dal 2 al 6 novembre 2020. Estor supporta diversi eventi scientifici ed educazionali.

201020-SIN-2020_Castellano-653x337px

AKI settica e ruolo della membrana dialitica

Nuove prospettive nella gestione della sepsi, in particolare dell’AKI settica e il ruolo specifico della membrana dialitica in tale contesto sono stati presentati recentemente da Giuseppe Castellano al 61° congresso nazionale SIN (Società Italiana di Nefrologia). I risultati presentati mostrano la capacità della nuova membrana in PMMA per terapie continue nell’inibire l’attivazione del sistema del complemento nel quadro clinico di AKI settica indotta da LPS, con conseguente riduzione della transizione del danno renale acuto (AKI) a danno renale cronico (CKD), aprendo di fatto un nuovo orizzonte nel trattamento e nella gestione dell’AKI settica.